top of page
Cerca
  • Basil Instinct

Ricette dall'INDONESIA! ...MIE GORENG

Terza ed ultima ricetta indonesiana preparata per voi 3 anni fa.

La terza ricetta è quella dei Mie Goreng, noodles fritti con verdure.

Questo è uno dei piatti più tipici e comuni di tutta l'indonesia, li abbiamo mangiati non so più quante volte insieme al Nasi Goreng (che è invece il riso fritto) e sono sempre divini!

E' verò, è un piatto fritto, ma il fritto indonesiano non corrisponde esattamente al nostro fritto, è più assimilabile al nostro soffritto, risultano infatti leggeri e salutari (pensate che sono verudre).

Non metterò le quantità delle verdure perchè ogni in piatto mangiato variavano sempre a piacimento dello chef, voi regolatevi come se faceste un piatto di pasta italiano.

L'Oyster Sauce, ingrediente fondamentale per la riuscita della ricetta, è una salsa che si trova facilmente nei negozi etnici e la marca migliore è quella del "Panda Brend", dona il caratteristico sapore dei Mie Goreng.

INGREDIENTI:

Noodles secchi x2

1 Chili non piccante

1 Peperoncino

1 spicchio d'Aglio

1 Scalogno

Carote

Verza

Fagiolini

Spinaci Cinesi / Bieta o Cicoria

1 cucchiaio di Salsa di Soia Dolce

2 cucchiai di Oyster Sauce

1 cucchiaino di Sale

Pepe bianco (qb)

Olio di Cocco /in alternativa olio di girasole

PROCEDIMENTO:

Mettete a bollire una pentola d'acqua salata.

Intanto che l'acqua arriva a temperatura tagliate la verdura:

Le carote vanno tagliate alla julienne, verza e spinaci cinesi (o loro sostituti) vanno tagliati a listarelle fini, i fagiolini invece con taglio obliquo ogni 3cm circa (come si taglia il salamino per capirci).

Sminuzzate l'aglio e lo scalogno e tagliate a rondelle chili non piccante e peperoncino.

Versate i noodles nell'acqua bollente e lasciateli cuocere 2/3 min (leggete il tempo di cottura sulla vostra confezione perchè potrebbe variare leggermente). Scolateli e metteteli da parte.

Fate il soffritto con olio, l'aglio, lo scalogno ed i peperoncini. Versateci poi le verudre (partendo da carote e fagiolini e poi tutto il resto) e, quanto saranno cotte ma non troppo perchè perdano croccantezza, unitevi i noodles precedentemente cotti e le salse (di soia dolce e Oyster) e lasciate saltare qualche minuto.

PS: Non vi nego che mi sono innamorata dell'Oyster Sauce ed abbondo sempre un po nella dose :)

Anche in questo caso vi lascio con qualche foto scattata durante i corso di cucina tenuto alle Gili Air di Lombok presso la Gili Cooking Class e la dispensa che potete scaricare dal loro sito: https://www.gilicookingclasses.com/

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page